POSTED BY Berto | Ago, 10, 2017 |

Ci vogliono settantadue muscoli per fare il broncio ma solo dodici per sorridere.

Provaci per una volta.
(Mordecai Richler)

 

Il mondo accademico ci ha insegnato spesso che serietà e competenze devono essere “seriose”, la noia e la monotonia sono i più grandi nemici dell’apprendimento.

”La salute si basa sulla felicità”: su questo assunto siamo convinti che ridere fa davvero vivere meglio e rappresenta la più semplice ed economica via per il benessere, sia fisico o mentale, nella vita come nel lavoro.

Ecco 6 principali benefici:

1. Ridere ci rimette in equilibrio

Mentre ridiamo, ci rimettiamo in contatto con le nostre emozioni. Questo permette di liberare dei blocchi emotivi, anche quelli che sono lì da diverso tempo e che possono essere responsabili di autosabotaggi, elevati carichi di stress o ansia.

2. Ridere aumenta la cooperazione e il senso di gruppo

Un gruppo di persone che scoppiano in una fragorosa risata, diventa immediatamente una squadra. Infatti, tutti condividono simultaneamente lo stesso stato d’animo e ciò permette di abbassare qualsiasi tipo di barriera.

3. Ridere aumenta la salute generale del corpo

Ridere spesso e bene migliora la circolazione sanguigna, aumenta la qualità del sonno, facilita la digestione, brucia calorie, accelera il metabolismo, rilassa i muscoli, aumenta la quantità di ossigeno inspirato.

4. Ridere permette di far pace con il passato e con il presente

Richard Bandler (uno dei tre fondatori della PNL, Programmazione Neuro-Linguistica) esprime il potere che la risata ha nel riuscire ad archiviare il passato. La cosa più bella è che puoi decidere te quando iniziare a ridere di qualcosa (di una paura, di un comportamento che non sei ancora riuscito a cambiare, di uno stato d’animo che proprio non ti piace) e questo cambierà completamente il tuo modo di percepirlo.

5. Ridere di qualcosa dà la possibilità di prendere decisioni migliori e di trovare soluzioni

Per ridere di un tuo comportamento che vorresti cambiare, è necessario che, anche solo per un attimo, tu assista alla scena in posizione “dissociata”, cioè come se tu fossi al di fuori del tuo corpo, mentre osservi te stesso. Questa posizione percettiva (che in PNL è definita come terza posizione o posizione dissociata) è fondamentale per vedere una situazione con maggior lucidità. Inoltre, consente di individuare più possibilità e soluzioni, che fino ad ora non avevi considerato perché troppo coinvolto emotivamente

6. Ridere consente di memorizzare meglio le informazioni

Ridere o semplicemente assistere a qualcosa di divertente aumenta il rilascio di endorfina e dopamina e abbassa la pressione sanguigna. Cambiamenti neurochimici migliorano il sistema immunitario e determinano cambiamenti neuronali chiamate ‘onde gamma’ che amplificano memoria e ricordi”. In poche parole le informazioni che arrivano subito dopo una risata risulteranno indimenticabili in chi vi ascolta ????

Non aspettare di essere felice per sorridere. Ma sorridi per essere felice.
(Edward L. Krame)

TAGS:
  • #felice,
  • #risata,
  • #salute,
  • #sorrisi,

You must be <a href="https://www.medraservizi.it/wp-login.php?redirect_to=https%3A%2F%2Fwww.medraservizi.it%2F2017%2F08%2F10%2F6-principali-benefici-della-risata%2F">logged in</a> to post a comment.